Nero Giardini Art Art Sandalo Giardini Sandalo 615710 Nero N0wPn8OkX

"Il silenzio irragionevole del mondo "- uno spazio di dialogo pubblico

«Il silenzio irragionevole del mondo « è un progetto nello spazio pubblico che esplora i contesti della filosofia e della fisica.

Il punto di partenza è l’esame del buco nero, che rappresenta la natura intangibile della costituzione mondiale ed è un collegamento tra temi dell’arte, della scienza naturale e della filosofia.

Attraverso un’installazione e una performance che si svolgono in esso, l’obiettivo è quello di trasferire i temi dell’esistenzialismo e delle teorie contemporanee della fisica in forme artistiche e quindi renderli tangibili. Altri eventi in forma di colloqui, letture e workshop, assumono l’impartire delle ultime scoperte scientifiche e li posizioneranno in un contesto filosofico e socio-politico.

L’interazione dei vari eventi crea un intero progetto che crea uno spazio di dialogo accessibile pubblicamente per un periodo di cinque giorni.

Il progetto si trova sulla Bullingerplatz nella Kreis 4 di Zurigo. La piazza con la sua fontana centrata, le strade a forma di stella e gli edifici cooperativi circostanti è interessante da un punto di vista architettonico e storico e ideale per il gruppo più eterogeneo di «partecipatori» troppo da raggiungere.Nero Giardini Art Art Sandalo Giardini Sandalo 615710 Nero N0wPn8OkX

Il progetto fa parte del programma della «Gasträume - arte nei luoghi pubblici di Zurigo «, che la città di Zurigo scrive.

Interdisciplinare, scambio, dialogo

Il mondo è soggetto a continui cambiamenti. In tempi di accelerazione, alienazione e succesxity, strutture collaudate perdono il più valido e quindi valore mai prima. Le paure si aprono dove il senso si disintegra, l’assurdo viene alla luce e l’individuo non può accogliarsi con il silenzio del mondo. Le leggi del nostro ambiente immediatamente percepibile non sono più sufficienti per essere in grado di spiegare il cosmo nella sua interezza. Le scienze naturali, apparentemente fisica teorica, sono alla ricerca di nuove variabili universali e teorie, rivelando così le supposte verità dell’arbitrarietà del mondo. Ad esempio, la teoria della gravità quantistica del loop dispensa con le variabili t (tempo) e x (spazio), che equivale a una rivoluzione nella fisica teorica. La nostra realtà sentita è in discussione. Le nuove realtà non possono più essere rese percepibili e comprensibili per mezzo dei nostri organi sensoriali. Intuizioni contemporanee e empiriche sono molto più basate su un risultato di pensiero. Teorici della cospirazione e notizie false interrogano questa scienza empirica, discutendo con le realtà soggettive e percepiste. Se anche dai punti più alti, la legittimità delle scienze empiriche è messa in discussione, il passo successivo è la legittimità sociale delle istituzioni democratiche, così come la filosofia e l’arte. Tutti interagiscono dinamicamente tra loro e dipendono l’uno dall’altro. Essi beneficiano di una società aperta che guarda fiduciosamente al futuro, entra in dialogo e non indulgere nella paura. Tutti questi campi si rifiutano la verità assoluta e incontestabile e affrontano la loro ignoranza in modo sobrio. Lasciano spazio a dubbi, compromessi, relativi, assurdi, libertà. E così sembra della massima importanza fare i discorsi per lo più astratti delle scienze naturali/scienze naturali della fisica teorica accessibili al pubblico e comprensibili. Il progetto «il silenzio irragionevole del mondo» mira a contribuire a questo: Nel mio lavoro di ricerca, ho affrontato nel campo della fisica teorica, tra le altre cose, con la teoria generale della relatività di Einstein, che, come nessun’altra teoria, ha rivoluzionato la nostra comprensione contemporanea del mondo. Già nella generazione successiva Jean-Paul Sartre, Simone de Beauvoir e Albert Camus istituirono l’esistenzialismo francese, che come probabilmente nessun’altra direzione filosofica ha plasmato la nostra immagine di sé. Sulla base dello studio di questi due campi, spero di mostrare i parallelismi e le interazioni che sembra esserci tra filosofia e scienza. Attraverso una traduzione artistica, sotto forma di un’installazione in spazi pubblici e di una performance che si svolge in esso, queste domande e intuizioni devono essere rese tangibili e comunicabili. Oltre alle prestazioni, altri eventi sotto forma di colloqui, (pre-) letture e workshop si svolgeranno nello stesso quadro. Si deve creare uno spazio di dialogo che sia aperto al pubblico e che prenda i temi della «comprensione del mondo» (fisica teorica), dell’immagine di sé (filosofia) e della percezione. Fisici, filosofi, storici e artisti sono invitati a studiare l’attuale ricerca della fisica teorica e a posizionarla in contesti filosofici, storici e socio-politici. Si prevede che un workshop si concentrerà sulla meditazione, concentrandosi sulla posizione fisica e psicologica del sé nel mondo.Nero Giardini Art Art Sandalo Giardini Sandalo 615710 Nero N0wPn8OkX

Perché ho bisogno di sostegno

Nella mia posizione di giovane artista, non ho capitali, il che consentirebbe di finanziare un progetto del genere da solo. Gran parte del budget è ancorata nell’installazione. La superficie del pozzo deve essere fornita con pellicola a specchio. Questo materiale è molto costoso e la quantità di circa 80m2 è corrispondentemente molto importante. Oltre ad altri materiali per l’installazione, così come le prestazioni, è molto importante per me pagare tutti coloro che sono coinvolti (aiutanti di costruzione, Talk ospiti, gestori di officina, ecc.) almeno simbolicamente. Nel campo dell’arte, lo sfruttamento (auto-) si svolge che non è compatibile con il mio ideale. Personalmente, però, mi dimenterò una tassa. Oltre a questi costi, sono sostenuti i costi di comunicazione (stampa volantini, poster, programma, ecc.) e i costi per la ristorazione per la partecipazione. Dovrebbe essere parte di tutti possibile avere tutti. Senza dover spendere soldi su di esso.